gennaio 2018 - Events365
0
archive,date,qode-social-login-1.0,qode-restaurant-1.0,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,select-theme-ver-4.5,,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
organizzazione eventi

Organizzazione eventi: tipologie e approfondimenti

L’organizzazione eventi a Roma è un settore in continua crescita che si sta radicando sempre più nelle moderne tecniche di comunicazione.

Rientrano nel concetto di eventi:

  • Meetings;
  • Incentives;
  • Conferences;
  • Exhibitions.

In italiano: riunioni, tour promozionali, conferenze ed esposizioni), il cui acronimo è MICE, sigla con cui solitamente si parla di organizzazione eventi.

Oggi l’evento è una vera e propria “leva” che consente di attirare molte più persone rispetto alle tecniche di comunicazione tradizionali, favorendo la creazione di un’esperienza positiva nel consumatore, che automaticamente è portato a ricordare l’evento, soprattutto se questo è ben riuscito, e, eventualmente comprare il prodotto pubblicizzato.

Un party organizzato in occasione del lancio promozionale di un prodotto è solo una delle varie possibilità dell’occasione in cui organizzare eventi.

Migliore è l’organizzazione alla base di un qualsiasi evento, migliore saranno le capacità comunicative di quest’ultimo.

È proprio per questo che sempre più persone ormai si rivolgono ad agenzie specializzate; in questo modo qualsiasi aspetto viene curato nei minimi dettagli. È possibile organizzare diverse tipologie di eventi, ognuno con una sua particolare finalità.

Esistono principalmente due tipologie di eventi dove la prima scrematura che viene fatta è il pubblico a cui sono rivolti:

  • Eventi rivolti a un pubblico interno;
  • Eventi rivolti a un pubblico esterno.

Eventi rivolti a un pubblico interno

Sono particolarmente utilizzati all’interno di grandi aziende fornendo una modo per comunicare in tempo reale con tutto il personale. Alcuni esempi di eventi aziendali sono meeting e dealer convention o business convention.

Sempre più in voga sono inoltre gli eventi motivazionali aziendali che aiutano il personale a sentirsi parte di un gruppo, a collaborare e a condividere obiettivi.

Eventi rivolti a un pubblico esterno

Sono gli eventi maggiormente conosciuti e popolari come le fiere e le feste promozionali. Il pubblico a cui si rivolgono è quello esterno, dei consumatori. Il consumatore che ha la possibilità di partecipare ad una festa di inaugurazione o al lancio di un prodotto, sarà portato a sviluppare un’opinione positiva.

In questo modo l’azienda promotrice è in grado di fidelizzare il cliente ancor prima che il prodotto vada in commercio.

Gli eventi che si rivolgono all’esterno non coinvolgono solamente i clienti, ma anche i potenziali soci, creando nuove occasioni in cui poter fare business. In questo caso l’evento dovrà ispirare fiducia soprattutto in ambito economico e commerciale.

Dopo aver fatto questa iniziale distinzione è senza dubbio indispensabile citare le categorie in cui si dividono la maggior parte degli eventi che si tengono oggi:

  • Eventi musicali o sportivi;
  • Eventi sociali
  • Eventi culturali.

Eventi musicali o sportivi

Concerti e gare sportive risultano essere gli eventi che godono di maggiore popolarità e, di conseguenza, affluenza.

Eventi sociali

Si tratta di una categoria che sta acquisendo sempre più importanza. Cene di gala, sfilate di moda, media event sono gli eventi che ultimamente sono più organizzati.

Eventi culturali

Di grande valore sono gli eventi che si occupano di salvaguardare il patrimonio artistico e storico del nostro Paese. In questo ambito l’evento risulta essere sicuramente uno strumento di divulgazione nuovo che però permette, grazie alla sua immediatezza, di raggiungere un pubblico più ampio.

I migliori catering a Roma

Organizzazione eventi a Roma: Le 5 società di organizzazione eventi presenti a Roma

Organizzazione eventi a Roma

Per trasformare ogni tipo di evento, in qualcosa di speciale, straordinario, sorprendente ci si può benissimo orientare verso i servizi di organizzazione eventi. Queste agenzie hanno come obiettivo di trasformare tutti i tipi di eventi come, ad esempio, meeting, congressi, fiere, in un avvenimento indimenticabile ed irripetibile sia per quanto riguarda l’organizzazione ed anche lo stile. Le agenzie, tra le tante funzioni, si occuperanno della scelta della location, della progettazione dell’allestimento, della promozione, naturalmente progettando e predisponendo ciascuna fase e attività in maniera professionale, dall’inizio fino alla sua realizzazione, dove anche il più piccolo dettaglio non viene trascurato.

Una buona agenzia deve anche essere in grado di fornire uno staff preparato e professionale. L’importante sarà affidarsi ad una società giusta che conduca con impegno e riguardo tutto l’allestimento.

A oggi molte società, e non solo, si rivolgono a questo tipo di agenzie per organizzare diversi tipi di eventi. La prima cosa che si consiglia di fare prima di organizzare qualsiasi tipologia di avvenimento, si dovrà avere ben chiaro in mente che genere di evento si ha desiderio di realizzare e quale scopo si ha intenzione di raggiungere. Naturalmente in base al progetto che si vuole compiere cambierà anche l’organizzazione che poi ne conseguirà, ad esempio, a partire dalla scelta sia della location, che del tipo di attrezzature.

In particolare per quanto riguarda gli eventi aziendali, ad esempio, in base a quello che si vorrà ottenere varierà anche la durata dell’evento, che potrà essere di un giorno o più. Sarà, quindi, importante sapere con esattezza anche la durata del proprio evento perché, come si è potuto vedere, influirà sulla scelta della struttura che dovrà poi accogliere tutti gli ospiti. Uno dei punti fondamentali è la scelta che si dovrà fare riguardo al tipo di location, perché dovrà rispondere pienamente al genere di esigenze richieste come, ad esempio, se si predilige più una location esterna o interna.

Si consiglia, inoltre, di stabilire con anticipo la data dell’evento per non ridursi all’ultimo momento, perché in questo modo si avrà la possibilità di pianificare il tutto con molta più tranquillità. Sarà bene poi valutare quanto denaro si ha disposizione, bisognerà stabilire il limite massimo di spesa, per non rischiare in seguito di andare fuori budget.

Si raccomanda, dunque, d’informarsi bene sulle opzioni possibili, per cercare la soluzione più funzionale e conveniente. Molto importante sarà trovare agenzie che si servono di un team di collaboratori esperti, professionali, che garantiscano efficienza e qualità dei servizi.

Le 5 società di organizzazione eventi presenti a Roma

La città di Roma offre diverse possibilità per realizzare ogni tipo di evento spaziando, ad esempio, dai ricevimenti di nozze all’interno di ville storiche con dei meravigliosi giardini, agli eventi che si possono realizzare sulle terrazze degli hotel per godere di una fantastica vista sulla città. Non rimane che contattare una società di organizzazione eventi a Roma per realizzare qualsiasi cerimonia, evento aziendale o privato.

Locanda dei Massimi

La “Locanda dei Massimi” si trova in Via Portuense, 863 a Roma, e si tratta di un casale immerso nella riserva naturale “Tenuta dei Massimi”, uno dei parchi protetti da Roma Natura, con il suo piccolo borgo. Chi si rivolge a loro ha la possibilità di realizzare qualsiasi tipo di evento, da quello privato ad un evento culturale, ed ogni genere di cerimonia come, ad esempio, la festa di battesimo, il vostro matrimonio, e molto altro ancora.
C’è inoltre la possibilità di ingaggiare artisti professionisti proprio per il giorno del vostro evento, e solitamente la sera la locanda si ravviva con l’esibizioni o di cantanti, gruppi musicali, ed anche comici. Si può anche optare per pranzi e cene tematiche, e personalizzabili.
Per quanto riguarda la cucina c’è facoltà di scelta, ci sono anche menù o singoli piatti pensati per i celiaci. Offrono una cucina prettamente italiana, dove utilizzano prodotti genuini a coltivazione biologica, e a chilometro zero, andando dai piatti tradizionali alle pizze, adeguandosi a tutti i tipi di eventi.
La location è costituita da un grande giardino dotato di un parco giochi per bambini, e oltretutto si ha l’opportunità di usufruire di un servizio di animazione. Ci sono diverse sale dove poter scegliere di pranzare o cenare, inoltre c’è il giardino d’inverno, il fienile-enoteca, il casale e, durante la bella stagione si può stare nel giardino o nella corte. Coloro che hanno avuto modo di organizzare eventi con la “Locanda dei Massimi”, sono rimasti soddisfatti sia della location che del cibo, e anche del tipo di servizio.

http://www.locandadeimassimi.com/

Tabata Restaurant

Il Tabata Restaurant si trova a Roma in Via delle Tre Fontane, 5, nella zona verde dell’Eur situato nello stesso complesso che ospita il Centro Sportivo Tre Fontane, dove sono presenti dei campi da rugby. Si tratta di un moderno ristorante pizzeria, una location originale e tipica, ove è possibile realizzare gli eventi sia all’interno che all’esterno della struttura, e riesce ad accogliere un vasto numero di partecipanti. Ci si può rivolgere al “Tabata Restaurant” per qualsiasi genere di feste, cerimonie, eventi aziendali e anche privati.
Per quanto riguarda la parte gastronomica, trattano in particolare la cucina nazionale, e si va dai piatti semplici, alla pizza, alle ricette esclusive di primi e secondi sia di carne che di pesce, e i dolci sono esclusivamente prodotti da loro, inoltre c’è anche una selezione di vini di alta qualità.
All’interno c’è il Rugby Roma Cafè che non è riservato solamente agli sportivi tesserati, ma è aperto anche al resto del pubblico che vuole semplicemente gustarsi un caffè, e bere del vino.
Le persone che si sono rivolte a loro per realizzare un evento ne sono rimasti entusiasti, in particolar modo per la location che è costituita da uno spazio esterno molto curato e suggestivo, ed anche per il cibo c’è molta soddisfazione, sia per quanto riguarda la pizza, i primi e i piatti di pesce, ed il rapporto qualità prezzo è molto buono.

http://www.tamataristorante.it/

Villa Brasini

Villa Brasini si trova a Piazza Ponte Milvio, 34 nel centro di Roma. Si tratta di una dimora storica in stile neobarocco, che si eleva in una zona di Roma dove sono presenti altre opere architettoniche di grande valore artistico. Il castello fu realizzato dall’architetto Brasini, colui che edificò anche il ponte Flaminio, ed è composta da due edifici, villa Flaminia e villa Augusta, risalenti tra gli anni venti e trenta del novecento.
L’interno della villa è da sogno, c’è la sala da ballo, ci sono sale di ricevimento, e un terrazzo da dove si può godere di un incantevole veduta, oltretutto c’è anche un giardino coperto con un accurato gazebo.
Ci si può rivolgere a “Villa Brasini” per realizzare sia pranzi che cene di nozze, buffet, cene aziendali, ricevimenti, feste di laurea, serate danzanti, e molto altro ancora. Gli ambienti sono di stile, eleganti, e possono arrivare ad ospitare fino a 200 invitati.
Catering raffinatissimi, buffet di qualità, musica ed intrattenimenti faranno da giusta cornice al tuo evento. Chi ha avuto modo di organizzare il proprio evento con “Villa Brasini” parla di un luogo molto elegante, raffinato, che rende magico e unico quel giorno, rimanendo oltretutto soddisfatti anche del servizio.

https://www.villabrasini489.com/

Casale Sant’Andrea

Il “Casale Sant’Andrea” si trova in via del Casale Sant’Angelo, nel centro della campagna della periferia romana, inserito tra bellissimi borghi e lunghe distese verdeggianti. In questo casale è possibile organizzare eventi veramente unici, dalle feste di vario genere, a cerimonie di ogni tipo, ed eventi aziendali o privati.
Le sale che sono allestite con uno stile elegante, ricercato, e all’esterno c’è un grande parco curato nei minimi dettagli. La sala ristorante è in stile rustico e ospita un gran numero di persone. Per quanto riguarda la cucina, offre piatti tradizionali romaneschi, e in particolare utilizzano prodotti locali, e genuini. C’è la possibilità di scegliere tra i menù anche quello vegetariano, vegano e celiaco. E’ il posto ideale per preparare eventi unici e importanti, grazie all’ambiente incantevole e al suo posizionamento, perché è contornato da paesaggi con lunghe distese e colline verdeggianti e borghi stupendi, che possono essere particolarmente goduti in primavera e in estate.
Le persone che hanno organizzato i loro eventi al “Casale Sant’Andrea” ne sono rimasti molto felici, ne hanno un bel ricordo. Parlano di un’ottima professionalità nel servizio e di un gustoso cibo, e di piatti abbondanti.

https://it-it.facebook.com/pg/CasaleSantAndrea/reviews/?ref=page_internal

Mò Mò Republic

“Mò Mò Republic” si trova a Piazza Forlanini, 10, a Roma. Si tratta in specifico di una villa di fine ‘800 in stile liberty, è un locale all’ultima moda e di tendenza, che può arrivare ad ospitare fino a 700 persone. E’ costituito da una meravigliosa terrazza, completamente arredata con mobilio da esterni, moderno ed elegante. Questo ristorante è stato scelto anche come set cinematografico, dal regista Paolo Genovese per il film “Immaturi”.

Ci si può rivolgere a “Mò Mò Republic” per organizzare qualsiasi evento, dalle feste private ad eventi aziendali, rendendolo speciale, irripetibile, e questo è merito sia dell’organizzazione molto professionale e sia del cibo che è preparato da cuochi qualificati, ed è servito da camerieri molto preparati.
Per quanto riguarda la parte gastronomica, offrono un menù eterogeneo che va dal pesce, alla carne, e alla pizza. Chi ha deciso di organizzare con “Mò Mò Republic” il proprio evento, ne è rimasto contento sia per il cibo che per il servizio, e soprattutto rimangono incantati dall’ambiente che crea un’atmosfera speciale.

http://www.momorepublic.it/

Catering matrimonio Roma

Catering Matrimonio a Roma: Come scegliere il Catering perfetto!

Consigli e idee su quale Catering per matrimoni a Roma scegliere, per far si che il giorno più bello della vostra vita sia anche indimenticabile.

Quale giorno più bello da organizzare se non quello del proprio matrimonio.

Dalla scelta della data al lancio del bouquet, tutto deve essere perfettamente pianificato in ogni singolo dettaglio.

Ma oltre al meraviglioso abito della sposa e l’allestimento del luogo della cerimonia, in particolare c’è una precisa fase che ogni ospite ricorderà sempre: il banchetto ovvero il Catering.

Quando parliamo di ricevimento di nozze, la nostra mente ci riporta subito a spropositate ed interminabili scorpacciate.

Nonostante l’enorme rilevanza di questo momento conviviale, da qualche tempo le cose sono cambiate: ultimamente, gli sposi hanno un’ampissima varietà di scelta.

Ad esempio, vi è la possibilità di scegliere un menù più semplice e snello con meno portate oppure optarne per uno tradizionale, ma leggermente rivisitato.

In questo articolo vogliamo darvi qualche piccolo consiglio da seguire per cercare di organizzare al meglio il vostro banchetto nuziale.

Partiremo dal tipo di banchetto, arriveremo alla scelta del catering a Roma per concludere con qualche suggerimento più generico.

Prezzo catering a Roma: Tipologie di catering

Il Prezzo di un servizio di catering cambia in base alla tipologia di catering che si sceglie.
C’è chi preferisce stare seduto e godersi le portate con calma e relax, chi invece ama stare in mezzo alle persone “diverse” chiacchierando del più e del meno.
Generalmente la maggior parte degli sposi predilige un servizio al tavolo, ma da qualche anno anche il buffet sta prendendo piede per il post-cerimonia.

Servizio di Catering al tavolo

Servizio di Catering al Tavolo

Servizio di Catering al Tavolo


Nulla di più classico del Catering per matrimonio. Arrivati nella location, gli ospiti prenderanno posto seguendo le indicazioni del tableau. Una volta accomodati, i camerieri cominceranno a servire tutte le portate previste dal menu, persona per persona.

Questa opzione non solo è quella più tradizionale, ma darà modo di godersi cibo e ricorrenza a chiunque lo desideri. La comodità del proprio posto, lo scambio di piacevoli chiacchiere con i propri cari senza bisogno di interruzioni per alzarsi e prendere il cibo.

Particolare attenzione va data anche alle persone più anziane: il servizio al tavolo potrebbe aiutare notevolmente!

Servizio di Catering a Buffet

Servizio di Catering a Buffet

Servizio di Catering a Buffet


Questa scelta è per chi desidera dare maggiore libertà ai propri ospiti senza vincoli di seduta. Ogni portata e le bevande saranno posizionate su svariati tavoli e messe a disposizione di tutti favorendo così l’interazione. Naturalmente saranno presenti dei camerieri che offriranno un servizio dedicato ed estremamente professionale. Gli invitati potranno servirsi quando preferiscono e scegliere cosa è più di loro gradimento senza limiti.

Ad esempio potrebbe essere creata una postazione per una degustazione di formaggi, vini o moltissimo altro ancora.

Una scelta azzeccata che necessita però di spazi appropriati: meglio evitare se la location è molto piccola o estremamente articolata.In più bisognerà sempre considerare di organizzare le postazioni in base al numero di ospiti per evitare il (classico) rischio di “assalto al buffet”.

Il catering prescelto dovrà essere in grado di dosare al meglio le portate, garantendo così una perfetta riuscita del banchetto nuziale.

Servizio di Catering: Rinfresco

Servizio di Catering a Rinfresco

Servizio di Catering a Rinfresco


Questa scelta potrebbe essere valutata in diversi casi: prima del banchetto oppure sostituirlo del tutto.Una volta finita la cerimonia, in particolare se svolta la mattina o il pomeriggio, gli ospiti si dirigono (affamati) verso la location.

Quest’ultima potrebbe essere lontana oppure non tutti gli ospiti hanno partecipato alla cerimonia e raggiungeranno gli sposi per i festeggiamenti. Perciò perché non organizzare un rinfresco pre-banchetto come piccolo benvenuto? Nell’attesa così gli ospiti potranno degustare piccole portate prima del ricevimento vero e proprio. Magari una degustazione dedicata oppure un aperitivo a base di finger food ad esempio.

Il rinfresco potrebbe addirittura sostituire del tutto il banchetto. Per gli sposi che non amano fare le cose in grande, questa potrebbe essere la scelta ideale in quanto dà la possibilità di estendere il ricevimento a più persone senza costi esagerati. Organizzando ad esempio un rinfresco ben rinforzato, all’aperto e accompagnato da musica dal vivo potrebbe rivelarsi un’opzione elegante ed estremamente raffinata.

La scelta del ricevimento non è cosa semplice: sappiamo bene quanto è importante per gli sposi che tutto sia perfetto e che ogni ospite rimanga soddisfatto.
Perciò, qualunque tipologia venga scelta, è fondamentale tenere in considerazione elementi come la location, lo stile e lo staff che hanno caratterizzato tutto il matrimonio.

Ma come scegliere il catering perfetto per il vostro matrimonio?

In molti si pongono questa domanda poiché il desiderio dei novelli sposi è che tutto sia ricordato con un sorriso.

L’organizzazione di un buon catering non significa esclusivamente servire del cibo discreto, ma coinvolge anche (e soprattutto) il servizio.

Vuol dire pensare ad ogni singolo dettaglio, dal testimone vegetariano alla bambina che mangia solo pasta al pomodoro.

La scelta del catering è cruciale poiché solo un servizio dedicato e professionale potrà realmente fare la differenza per il proprio ricevimento di nozze.

Sappiamo bene quanto il cibo sia divenuto importante oggi in quanto le persone tendono a mostrare grande attenzione a cosa mangiano.

L’elevato numero di alimenti accessibili e l’educazione alimentare ha raggiunto negli ultimi tempi livelli impensati!

Naturalmente non è possibile prevedere un menu ad hoc per ogni invitato, ma basterà prevedere un menu alternativo, dedicato ai più esigenti.

Scegliere il catering giusto vuol dire analizzare anche tutti questi punti.

C’è chi cerca online e chi chiede agli amici o parenti, ma ricordate che questo non vuol dire che potrebbe essere la scelta ideale per voi.

Vi consigliamo perciò di accogliere i consigli delle persone care e leggere recensioni varie ma di non farvi influenzare solo dalle informazioni raccolte.

Chiedere ad un’amica un parere su un ristorante o fare fede ad una recensione online non è garanzia del risultato ottimale del vostro ricevimento.

Vi forniamo qualche consiglio di cui tener conto per scegliere con cura ed attenzione il catering che più si adatta alla vostra idea di banchetto nuziale.

Quanti catering per matrimoni servono durante l’anno?

Sembrerà una domanda un po’ strana da porre ma vi assicuriamo che è un elemento di cui tener assolutamente conto. In questo modo saprete il grado di preparazione del catering, le modalità di pagamento, le varie clausole per annullamento, etc … Una situazione simile ad un colloquio di lavoro che vi fornirà una panoramica generale chiara sul catering che state assumendo.

Chiedete informazioni su menu e decorazioni

Per quanto riguarda il menu, non stiamo facendo riferimento solo a quello che verrà servito durante il banchetto. Ci riferiamo anche a quello di degustazioni, aperitivo, post ricevimento, etc … qualora fossero previsti. A volte addirittura viene regalato agli sposi, ai loro genitori o ai testimoni una degustazione ad hoc. Comunque sia, dovrete cercare di capire se vi è la possibilità di fare un bis (nel caso di servizio al tavolo) oppure se è possibile prevedere menu differenziati.

Per chi scegliesse poi di affidare allo stesso catering la realizzazione della torta, chiedete bene informazioni a riguardo! Non parliamo esclusivamente dei prezzi (in quanto spesso viene regalata), ma anche dei prodotti che generalmente utilizzano, la composizione, etc… Chiedete magari di visionare il catalogo di torte realizzate o realizzabili per il vostro matrimonio.

Per quanto riguarda invece le decorazioni, rientrano dettagli come il rivestimento delle sedie, i centritavola, le tovaglie e moltissimo altro ancora. Qualora se ne occupasse il catering scelto, fate svariate prove di colore e disposizione degli elementi. Tutto deve essere perfetto e combaciare con lo stile prescelto.

Prima di confermare ad occhi chiusi, provatelo!

Non vi è verità più vera se non quella provata sulla propria pelle. Anche se vi sono stati consigliati i “migliori” catering del mondo, la miglior cosa da fare è quella di testare la qualità del servizio. Avrete modo di provare non solo il cibo, ma anche di valutare lo staff che poi presterà servizio durante il vostro matrimonio. Molti ristoranti offrono la possibilità agli sposi di fare un banchetto di prova, ma questo accade solo dopo aver confermato il servizio. Meglio prevenire allora che curare in corso d’opera!

Cucinare per due persone è completamente differente che farlo per 300 invitati: l’obiettivo è capire se vale la pena la scelta che state per fare.
Se ancora non siete sicuri, portate con voi anche le persone di cui vi fidate di più in modo tale da farlo provare a più persone. E’ meglio avere più pareri piuttosto che limitarsi a due, ricordandovi che ciò che per voi è sublime, per altri palati non è così.

Fate inoltre una prova ulteriore verificando la disponibilità del catering in ambito intolleranze o alimentazioni particolari. Riuscirete così ad avere un quadro completo sul servizio che andrete a selezionare.

Qualora il catering fosse disposto a farlo, fatevi invitare durante i preparativi di un altro ricevimento. Avrete modo di verificare come si muove durante la fase di allestimento, assaggiare qualcosa dalla cucina, come lavora lo staff, etc … Naturalmente non tutti i catering offrono questa possibilità per questioni di privacy.

Se però vi fosse anche una singola possibilità, perché non approfittarne?

Una valida alternativa invece potrebbe essere quella di chiedere se il catering offre delle giornate dedicate.

Spesso vengono organizzate all’interno di location con cui collaborano spesso, riunendo moltissimi futuri sposi nella vostra stessa situazione.
Spendendo una cifra simbolica che coprirà esclusivamente le spese base, potrete degustare diversi piatti che potranno ispirare il vostro menu di nozze.
Inoltre, durante questa giornata, avrete modo di scambiare pareri e consigli con altre persone che stanno per compiere il grande passo. Ognuno di loro vuole il meglio per il proprio matrimonio, esattamente come voi!Tutte queste sono ipotesi estremamente valide per evitare di trovarsi in difficoltà durante il giorno del matrimonio.
Vedere e testare come viene effettuato il servizio non è una cosa da prendere alla leggera.

Fate molta attenzione al servizio di catering

Torniamo per un attimo su questo delicatissimo punto.

Anche se la qualità di cibo e bevande è quello che stavi cercando, non è detto che tu possa dirlo anche per il servizio.

Questo punto merita particolare attenzione poiché deve essere scelto con estrema cura lo staff che lavorerà durante il banchetto.
Volete ritrovarvi in situazioni spiacevoli come camerieri vestiti in jeans e camicia?

A meno che non siate voi a stabilirlo naturalmente, cercate di capire il prima possibile se quel catering fa al caso vostro.Le informazioni da chiedere dovranno riguardare: il numero di persone a vostra disposizione, i ruoli, l’outfit e la professionalità.

Oltre agli sposi, anche gli invitati dovranno sentirsi “coccolati” durante il ricevimento nuziale.

Potrebbe capitare che i tavoli non vengano serviti tutti insieme o che le persone non mangino nulla di ciò che viene servito. O ancora, postazioni vuote senza cibo, camerieri svogliati o mal vestiti, piloni di piatti vuoti sui tavoli … Non pensiamo che sia esattamente quello che state cercando.
Perciò, anche in questo caso, la miglior soluzione è quella di testare prima il vostro catering e stabilire con esso tutti i punti. Preferite un matrimonio più elegante? Servizio al tavolo con camerieri dedicati, vestiti con abito nero e camicia bianca. Desiderate invece un matrimonio più casual? Optate per un buffet con staff professionale e abbigliato con grembiuli neri.La scelta è varia, sta solo a voi decidere cosa è meglio per il vostro matrimonio.

Se rientra nei vostri piani, chiedete alla vostra Wedding Planner

A chi affidarsi se non ad esperti del settore che conoscono molto bene la situazione in cui vi trovate.

Ogni wedding planner che si rispetti ha a disposizione diversi contatti come fioristi, musicisti, location per eventi e … catering!
Saprà aiutarvi nella scelta del perfetto servizio, abbinandolo alla perfezione con l’intero concept del vostro matrimonio.

Anche in questo caso vi consigliamo comunque di testare la professionalità del catering proposto: non tutti hanno la stessa idea.
Tenete sempre in considerazione la location, il cibo, il prezzo e soprattutto gli invitati poiché chi meglio sa di cosa hanno bisogno?

Non dovete spaventarvi se ancora siete in alto mare, anzi, prendete tutto il tempo necessario per scegliere con attenzione i dettagli.

Vi elenchiamo allora qualche altro fattore da non dimenticare per far sì che il vostro ricevimento fili liscio senza problemi:

Selezionate la location del banchetto tenendo in considerazione del luogo in cui avviene la cerimonia. Ville, agriturismi o più semplicemente a casa: evitate di scegliere posti lontanissimi o difficili da raggiungere.

Scelta la location e la tipologia di servizio, optate per un catering professionale e all’altezza della situazione.

Valutate il cibo e le bevande che andrete a servire tenendo in considerazione le diverse esigenze dei vostri invitati. Create magari due menu diversi in modo tale da lasciare libera scelta agli ospiti.

Avete ancora dubbi? Contattateci per avere maggiori informazioni.

Catering Roma: i Migliori Catering presenti a Roma

Avete una festa da organizzare, un matrimonio, un battesimo, una cena importante da allestire nella propria casa, oppure un evento aziendale? Allora ci si può benissimo rivolgere al Laboratorio di Catering a Roma Events365 che si occuperà di tutto come, ad esempio, della gastronomia, degli allestimenti; oppure vi potremo proporre location per ogni tipo di occasione.

Il Catering a Roma

Se avete la fortuna di vivere a Roma, o comunque l’avrete scelta come località per realizzare il vostro evento, non c’è città migliore che dia l’opportunità di godere sia delle migliori location, che di assaporare degli eccellenti piatti.

Sempre più persone si affidano alle società di catering per organizzare eventi a Roma di ogni tipo come, ad esempio, catering per matrimoni, ed eventi aziendali.

Preventivo Catering Gratuito con Events365

Richiedi subito un preventivo gratuito per il tuo catering, forniamo un servizio di catering professionale per ogni tipologia di evento, catering per matrimoni, catering per comunioni, eventi, feste, compleanni e ricorrenze speciali.


Cos’è il Catering

E’ interessante ora vedere in specifico cos’è il catering in tutti i suoi aspetti.

Iniziamo con il dire che il catering racchiude in se molteplici attività che riguardano l’approvvigionamento come, ad esempio, le bevande, e i cibi pronti. Queste attività vengono svolte da particolari organizzazioni specializzate per ogni tipo di location come alberghi, privati, mense, e nel caso fosse necessario è previsto anche l’allestimento di cucine da campo qualora non ci dovrebbero essere strutture appropriate per la preparazione di cibi.

Il termine catering deriva dall’inglese “to cater”, e viene tradotto come “offrire i propri servizi”, e la parola catering viene tradotta come “ristorazione”; ed in questo caso si fa riferimento al rifornimento di cibo. La caratteristica principale del catering è quello di provvedere al cibo e alle bevande al di fuori del luogo in cui vengono cucinati.

La parola catering però non si deve confondere con la parola banqueting, che si occupa invece di celebrare il cibo e il servizio organizzando al meglio la distribuzione, ossia, hanno il compito, ad esempio, di cercare la location, oppure pensano a tutto l’allestimento dell’evento come gli addobbi floreali. Si occupano, quindi, di organizzare tutto l’evento fin nei minimi dettagli, logicamente facendo attenzione alle indicazioni del cliente. Il banqueting, quindi, riguarda tutto ciò che è relativo alla presentazione e all’organizzazione dell’evento.

Servizio catering al tavolo

Servizio catering al tavolo

Catering e Banqueting a Roma

Il termine catering e il termine banqueting sono strettamente legate tra di loro, perché ad oggi il catering comprende in sé tutte le operazioni sia di presentazione che di allestimento, ed è per questo che nell’uso comune i due termini si sono incorporati, e che vengono spesso utilizzati come sinonimi.

Negli ultimi anni, il catering è cresciuto in maniera esponenziale passando dal servire piccoli eventi fino ad arrivare a prestare servizi per grandi ricevimenti, come quelli politici, fornendo un’ampia scelta tra antipasti, primi piatti, secondi di carne e/o di pesce, verdure e dolci.

Per ogni tipo di evento l’agenzia di catering Events365 è in grado, dunque, di creare anche dal nulla un ambiente per accogliere un qualsivoglia ricevimento, predisponendo, ad esempio, la sala con tavoli, sedie, ed anche le stoviglie, ossia, tutto quello che è necessario per rendere ospitale qualunque ambiente. Come si occupano dell’allestimento si occupano anche dello smontaggio di tutta l’attrezzatura, riportando la location allo stato originario.

Come abbiamo già potuto vedere la società di catering si occupa anche della parte gastronomica, offrendo diversi menù che ognuno può poi decidere di personalizzare; inoltre mette a disposizione un personale qualificato.

Per quanto riguarda i menù, se si hanno dei dubbi siamo sempre pronti a consigliarvi ogni tipo di soluzione indicandovi menù per ogni tipo di esigenza, e vi potremo anche aiutare a scegliere, ad esempio, se fare un servizio al tavolo o a buffet.

Servizio catering rinfresco

Servizio catering rinfresco

Solitamente viene data anche la possibilità di fare delle degustazioni prima di scegliere il menù definitivo. Inoltre è possibile anche portarsi personalmente delle bevande come, ad esempio, il vino; o la torta, l’importante è che ci si dovrà prendere poi la responsabilità sulla qualità della merce fornita. Lo stesso vale per gli addobbi dove si ha la facoltà di provvedere personalmente alla fornitura, oppure possono occuparsene direttamente loro di tutto l’allestimento.
Per quanto riguarda la location c’è la possibilità sia di affidarsi completamente alla società di catering che si occuperà di aiutarvi a trovare la soluzione giusta per voi; e sia c’è anche la facoltà di poterla scegliere in maniera autonoma.

Normalmente il servizio ha dei limiti di tempo prestabiliti, ad eccezione di diverse soluzioni che si possono prendere in precedenza con il proprietario della località, dove una volta superato il tempo si ha l’obbligo poi di lasciare il posto.

Con la società di catering c’è, perciò, la possibilità di poter scegliere i servizi in base alla proprie esigenze e preferenze, non ci sono obblighi.

I migliori Catering presenti a Roma

Ora andiamo a parlare dei migliori catering presenti a Roma e provincia.

Events365 la migliore agenzia di catering a Roma

Dal grande amore per la tavola e dalla maturata esperienza nel settore enogastronomico nasce Roma Events365.

Coltiviamo con cura e professionalità la nostra più grande passione: rendere unici i vostri eventi.

Negli anni abbiamo sempre risposto ai nostri clienti con le migliori soluzioni di Catering e Banqueting, garantendo un servizio impeccabile con al centro competenza e disponibilità.

Dall’accuratezza del menù alla scelta della location, vi accompagniamo in ogni passo con entusiasmo.

Oggi, grazie all’esperienza maturata, siamo un esempio di eccellenza per le aziende e per privati.

Professionalità, esperienza e passione.

Sono la nostra forza e i nostri principali valori:

Professionalità che nasce da uno Staff accuratamente selezionato e preparato;
Esperienza maturata in anni di importanti Eventi di moda, negli showroom, alle sfilate e in occasione di Fiere;
Passione che da sempre contraddistingue i nostri lavori realizzati con impegno e ingegno.

Crediamo appassionatamente in quello che facciamo, creiamo con gusto ed originalità.

Menù creativi fatti su misura per i vostri gusti, il vostro stile.

Il Catering è un’arte che si basa su esperienza, passione e fantasia utilizzate nell’inventare proposte che soddisfino le necessità e gli obiettivi del cliente, che lo stupiscano andando al di là delle sue aspettative.

Peperoncino e Miele

Si tratta di un’azienda con sede a Roma che si occupa sia di catering che di banqueting.

Per quanto riguarda il settore gastronomico c’è molta cura nella scelta dei prodotti, prevale la qualità, è tutto di produzione artigianale. I menù si adeguano a qualsiasi evento come, ad esempio, cene di lavoro, matrimoni, eventi aziendali, feste private, e molto altro ancora; e a qualsiasi stile.
Per quanto riguarda, invece, le location, cooperano con diverse strutture sia su Roma che su provincia, ed anche Viterbo. Si va dalla Villa alle dimore storiche che si possono trovare sia in città, sia in campagna, che al mare, ed anche in montagna.

Offre, inoltre, dei servizi speciali come, ad esempio, la cucina vegetariana, vegana, messicana, giapponese, per celiaci, il menù va dalla cucina nostrana tipica o regionale, a quella internazionale.

Le materie prime sono ricercate, biologiche, ed a chilometro zero, inoltre, offrono un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Gran parte delle persone che si è rivolta a loro ne è rimasta molto soddisfatta, sia per quanto riguarda la qualità del cibo e sia per quanto riguarda l’organizzazione.

Il Sogno Banqueting & Eventi

Per chi è alla ricerca di professionalità, della qualità del cibo a buoni prezzi, ed una ristorazione di pregio non può fare altro che rivolgersi a “Il sogno Banqueting & Eventi”, con sede a Roma.
Organizzano ogni tipo di evento, dalle cerimonie, alle feste, ai ricevimenti, ai banchetti.

Sono specializzati anche nel settore della ristorazione collettiva, fornendo aziende private, enti pubblici come, ad esempio, ospedali, mense scolastiche. Per il trasporto del cibo è garantita la conservazione della qualità degli alimenti e, come indicato da loro, i prodotti alimentari sono sottoposti a costante controllo microbiologico di qualità (D. Lgs. 155/97 ).
Offrono sia la cucina tradizionale italiana, e sia quella internazionale come quella messicana, in più c’è la cucina vegetariana, per celiaci o per chi ha intolleranze alimentari, ed anche quella vegana.

Per quanto riguarda le location si ha la possibilità di scegliere, ad esempio, tra la città, il mare, e tra una villa, oppure in una dimora storica.
Le persone che hanno realizzato eventi con “Il Sogno Banqueting & Eventi”, hanno avuto modo di riscontrare cortesia, professionalità, disponibilità ,e attenzione ad ogni tipo di esigenza.

Il Fiore all’Occhiello Bistrot

Si tratta di una piccola azienda situata a Roma, che offre servizi di catering e ristorazione di qualità con prezzi moderati, riponendo una particolare cura e attenzione per il cliente. Lavorano con passione, dinamicità, e con efficienza. In particolare offrono una cucina italiana tradizionale, con possibilità di personalizzare i menù, con la possibilità di scegliere anche una cucina vegana, per celiaci o per chi ha intolleranze alimentari, ed anche vegetariana.

Ci si può rivolgere a “Il Fiore all’Occhiello Bistrot” per qualsiasi tipo di feste, per cerimonie, oppure per eventi aziendali.

Passione Catering

Si tratta di un’azienda con sede a Genzano di Roma a conduzione familiare, quindi, c’è una particolare cura sia per la cucina rendendola di qualità, e sia per i servizi, ponendo la massima attenzione al cliente. Ci si può rivolgere a “Passione Catering”, per ogni tipo di evento dalle cerimonie, alle feste, per i ricevimenti, oppure danno la disponibilità di poter fare richiesta di chef a domicilio, e altro ancora.

Offrono sia una cucina italiana tradizionale, e sia vegetariana, e vegana, che una cucina internazionale come quella spagnola. Chi ha avuto modo di organizzare eventi con “Passione Catering”, parla sia di ottimo cibo, con dei prezzi onesti; che di una buona organizzazione e di una grande professionalità.

Ambrosini Catering

Ambrosini Catering offre un servizio completo, compreso il banqueting, mettendo a disposizione del cliente i migliori esperti del settore. C’è la possibilità, quindi, di essere seguiti sin dalla prima fase riguardante la progettazione, dove si verrà consigliati e seguiti verso una soluzione più conveniente, adatta alle vostre esigenze.
Sono attivi nel settore dal 1925, ed hanno sede a Roma, e questa loro lunga esperienza li ha portati ad avere una maggiore attenzione per ogni aspetto, offrendo servizi e prodotti di massima qualità, proponendo, inoltre, prodotti molto raffinati, genuini, e ricercati.
Ci si può rivolgere ad “Ambrosini Catering”, per organizzare qualsiasi tipo di evento, di festa, di cerimonia.
Per quanto riguarda la cucina ha un menù variegato che si potrà anche personalizzare, e che va dalla cucina tradizionale italiana, a menù caratteristici come quello vegetariano, vegano e per celiaci.

Anche per quanto riguarda la location si ha la possibilità di scegliere tra diverse opzioni come, ad esempio, un castello, oppure un casale, o semplicemente nella vostra casa. Coloro che hanno avuto modo di organizzare il loro evento con “Ambrosini Catering” ne sono rimasti entusiasti, soddisfatti sia per quanto riguarda il servizio e loro professionalità e sia per quanto riguarda il cibo.

Catering a Roma Prezzi

Fasce di Prezzi Catering a Roma

Fasce di Prezzi Catering a Roma

Quando si pensa al catering spesso vengono in mente banchetti sontuosi e ricevimenti regali, non c’è niente di più sbagliato!

Oggi il catering è uno dei servizi di ristorazione più diversificati in quanto consente di adattarsi perfettamente alle esigenze del cliente dal quale è stato commissionato. Essendo questo servizio composto da numerose prestazioni, esso può assumere connotazioni e prezzi diversi a seconda delle attività con cui è composto.

Per la precisione sempre più frequentemente nell’attività di catering confluisce un’altra prestazione che viene chiamata “banqueting”. Il banqueting comprende tutte quelle attività accessorie che vengono predisposte in occasione della somministrazione di alimenti. Si riconduce solitamente a questa tipologia di servizio quindi l’organizzazione, l’allestimento della sala del ricevimento e l’esercizio del servizio stesso da parte dei camerieri, degli chef e del personale della cucina che mette a disposizione.

Le origini delle prestazioni ricondotte sotto il nome di banqueting possono essere fatte risalire a molto tempo fa, quando all’interno di una villa aristocratica o di un castello venivano celebrate anche le più semplici ricorrenze con ricevimenti fastosi.

In occasione di queste evenienze il signore si avvaleva di una servitù molto eterogenea che garantiva l’efficienza del servizio: cuochi, domestici, camerieri esercitavano ognuno nel proprio campo, essendo specialisti del settore.
Nonostante i tempi siano profondamente cambiati, gli eventi nella loro organizzazione hanno bisogno di massima attenzione e competenza per poter essere di successo. È proprio per questo motivo che le figure necessarie perché si possa verificare l’ottimo svolgimento di una festa sono sostanzialmente le stesse di secoli fa, seppur aggiornate secondo gli usi e i costumi dei tempi moderni.

Organizzare un ricevimento o una festa di prestigio significa curare ogni singolo aspetto.

Ciò che conferisce il valore necessario perché venga considerata un evento di prestigio è sicuramente l’attenzione per ogni minimo dettaglio, anche per quello impossibile da notare.

È totalmente sottinteso che luogo dell’avvenimento, rinfresco e tutto ciò che vi è di essenziale per lo svolgimento della festa debba essere impeccabile e rispettoso delle direttive date dal committente. Affidarsi a servizi di catering di qualità permette di dare un grandissimo contributo al successo della festa, poiché il cibo e l’organizzazione della tavola possono essere elementi che impreziosiscono un ricevimento di dettagli, richiamando ad esempio il tema della festa, nel momento in cui ne è previsto uno.

La cura dei dettagli, la qualità del cibo e del servizio offerti sono direttamente proporzionali alla fascia di prezzo a cui appartiene l’impresa di catering o banqueting. Proprio perché ormai si tratta di un fenomeno molto diffuso, appare naturale che venga coinvolto ogni segmento di mercato, ognuno con la sua diversa disponibilità a pagare. Questo però implica che vi sia una corrispondenza nell’erogazione del servizio, che verrà dotato di una qualità ed un’attenzione per i dettagli differente.

Il servizio di catering ha sviluppato la sua offerta e convenzionalmente è possibile ricondurre le singole imprese a tre principali fasce. Solitamente queste imprese offrono servizi di catering livello economico, medio o di lusso.

Un’agenzia che si occupa di prestare un servizio di lusso dona particolare attenzione a ogni aspetto, curando ogni minimo dettaglio. Le imprese che fanno parte di questa fascia hanno delle potenzialità ben diverse da quelle delle altre fasce. Prima fra tutte quella di ottenere facilmente i permessi per poter organizzare il ricevimento in location esclusive o di interesse storico, sfruttando il potere suggestivo del luogo o persino avvalendosi di particolari scenografie e decorazioni nel caso in cui il cliente sia orientato verso una festa a tema.

Il cibo è una delle più importanti componenti del servizio di catering ed è proprio per questo che sarà preparato in maniera particolarmente meticolosa. La raffinatezza verrà garantita dalla presenza di un team di esperti chef in cucina, che si ispireranno alle tendenze del momento. Ultimamente è stata osservata una particolare tendenza che vede particolarmente richiesti menu che comprendono anche piatti esotici o vegani. Anche per quanto riguarda le bevande il catering di lusso si distingue per la presenza di un’ampia selezione nella quale non possono mancare liquori e superalcolici di alta qualità.

Non solo per quanto riguarda il cibo, ma anche dal punto di vista dell’intrattenimento ogni richiesta del cliente può essere facilmente soddisfatta, essendo questa tipologia di servizio direttamente erogata dal servizio di catering stesso, o facilmente reperita, avendo contatti con agenzie esterne.

I servizi di catering di livello medio o basso sono delle ottime alternative per chi non può permettersi di ingaggiare un’agenzia di livello superiore, ma allo stesso tempo vuole organizzare un bel ricevimento. I servizi di livelli più bassi si discostano da quello di lusso, soprattutto per la qualità delle prestazioni offerte. Il menu di un catering di medio livello non avrà lo stesso carattere ricercato di quello del menu di lusso, ma sarà ugualmente sfizioso. Solitamente inoltre con l’abbassarsi del prezzo vengono eliminati tutte le prestazioni accessorie, come ad esempio l’animazione, sfrondando così tutto ciò che il servizio di catering normalmente non prevede.

Per quanto riguarda i servizi previsti per il catering economico, essi saranno ancor più ridotti per abbassare ulteriormente il prezzo senza inficiare sulla qualità del prodotto finale, proprio per questo motivo spesso non è prevista la somministrazione di bevande alcoliche.

Il fatto che vi siano diverse fasce di prezzo nel mondo del catering è particolarmente positivo perché significa che ogni individuo potrebbe potenzialmente diventare cliente, ognuno con le sue diverse capacità di spesa. Il catering inoltre si presta bene alla personalizzazione, essendo un pacchetto che può essere scomposto e ricomposto secondo i gusti del cliente.

Catering a Roma economici

Catering economico

Servizio di Catering economico


Quando si parla di servizi spesso viene fatta l’associazione tra basso prezzo e scarsa qualità, pensando, erroneamente, che dietro un prezzo particolarmente vantaggioso per il cliente si nasconda il trucco.

Oggigiorno questa credenza non rispecchia assolutamente la realtà in quanto tutto il settore di servizi si sta specializzando nell’essere perfettamente efficiente nel fornire prestazioni non a prezzi fissi e stabiliti, ma a prezzi variabili, in modo tale da attirare un bacino di clientela molto più ampio. Il segreto del successo di determinate aziende sta proprio nella diversificazione della propria offerta sia per quanto riguarda i prezzi che per la composizione del servizio stesso.

Le agenzie di catering che offrono servizi a prezzi economici quindi, non sono caratterizzate da scarsa qualità, hanno solamente compreso come poter offrire a tutti quei servizi che sono alla base del catering, eliminando i fronzoli, e cioè tutte quelle prestazioni di contorno e non necessari, lasciando in questo modo intatta la qualità del servizio stesso.

Cosa connota il servizio di catering è sicuramente la somministrazione di cibi e bevande, almeno dal punto di vista giuridico.

Infatti legalmente l’attività di catering è precisamente l’atto di fornire cibi e bevande, indipendentemente dal luogo della preparazione

che può essere diverso da quello della somministrazione, e da chi prepara le pietanze, il cuoco infatti può essere un dipendente della società o può essere contattato da essa e intervenire come esterno. Innumerevoli sono le agenzie di catering che non riescono a fissare una modalità di lavoro ma sono in continua evoluzione, sempre alla ricerca dell’ultima moda per quanto riguarda le prestazioni offerte.

Il caso più comune è il continuo aggiornamento dei menu, costantemente impreziositi di piatti esotici dell’ultimo trend. Succede spesso inoltre di trovare agenzie che si impegnano ad offrire servizi nonostante essi non facciano parte tradizionalmente della tipica offerta di catering, come ad esempio l’animazione per feste o l’allestimento delle sale.

È possibile affermare invece che, per quanto concerne il catering a prezzo economico, tutti gli orpelli vengono eliminati. Il prezzo economico non rinuncia alla qualità, ma rinuncia sicuramente all’inutile sofisticatezza, che al contrario, viene spesso ostentata da altre agenzie appartenenti a fasce di prezzo più elevato. La differenza che maggiormente si rileva quindi è proprio nella dotazione di un pacchetto ridotto ma che si innalza ugualmente ad un alto livello grazie all’attenzione che viene dedicata nello specifico alla prestazione principale. La somministrazione di cibi e bevande è ciò che maggiormente viene curata in questi casi.

Qui scompaiono l’eleganza e la meticolosità del catering di lusso e fanno la loro comparsa semplicità e gusto.

Il menu tipico di un catering a prezzo moderato sarà completo di sfiziosità di ogni genere dalle classiche pizzette di pasta sfoglia a rustici e bignè, ma allo stesso tempo non sarà sprovvisto di proposte creative da parte del cuoco.

La scelta che viene fatta rispetto ad un menu del genere è ben precisa: una proposta classica incontra sempre il gusto di tutti coloro che partecipano al rinfresco, senza fare distinzioni. Per quanto riguarda le bevande, solitamente questa fascia di prezzo consente di avere compresa nel prezzo la sola somministrazione di bibite analcoliche. Tuttavia, nel caso in cui il cliente voglia una possibilità di scelta più ampia per i propri invitati, può mettersi d’accordo con chi organizzerà il servizio, pagando questa prestazione aggiuntiva a parte.

Contattare un servizio di catering caratterizzato da prezzi moderati appare di primaria importanza sia per tutti quei clienti che non possono accedere a fasce di prezzo più elevate, sia nel momento in cui il cliente ha bisogno di qualcuno che si occupi esclusivamente del rinfresco. Ormai è considerata buona norma organizzare un piccolo rinfresco anche in occasione di riunioni di lavoro o inaugurazioni di locali e negozi. L’aspetto conviviale che il catering contribuisce a donare a queste occasioni, favorisce la presenza e la ben disposizione dei partecipanti.

In occasione di queste ricorrenze più raccolte e meno solenni la scelta del catering sarà obbligata verso uno contraddistinto da una fascia di prezzo inferiore.

Possiamo quindi comprendere come questa tipologia di catering abbia prezzi inferiori rispetto a quello di lusso: da una parte vi è la totale eliminazione di tutte quelle prestazioni che non fanno necessariamente parte degli incarichi di chi si occupa del servizio catering, ma che sembrano più compito di agenzie di organizzazione eventi; dall’altra abbiamo un totale stravolgimento del menu.

Ogni fascia di popolazione ha una potenzialità di acquisto ben precisa. Conoscere il potere di acquisto delle famiglie di oggi non è difficile grazie alla grande diffusione dei sondaggi di mercato.

Dopo aver acquisito queste conoscenze, le aziende devono sfruttare al massimo il potenziale di queste informazioni e l’unico modo per farlo appieno è dotare ogni fascia di popolazione di una sua gamma di servizi calibrati secondo le proprie esigenze e possibilità. Per un servizio personalizzabile come il catering tutto questo è molto più semplice proprio perché può adottare specifiche modalità di somministrazione secondo le particolari direttive del cliente, soddisfacendo anche le richieste più disparate.

Catering aziendale: Catering sul posto di lavoro

La crescente domanda di cibo sul posto di lavoro sta contribuendo ad un’importante crescita e sta presentando ai un’enorme opportunità di massimizzare le risorse.
Un catering aziendale deve assicurarsi che il cibo sia adatto per i pasti in ufficio. Iniziare con la creazione del menu giusto è il primo passo!

Questo può essere più impegnativo di quanto sembri.

Ecco dei punti da considerare:

  • I menu di catering per i consumatori sono in grado di soddisfare anche i palati degli impiegati. Se hai appena iniziato il tuo viaggio nella ristorazione aziendale, seleziona una i piatti migliori e verifica se la domanda si sposa con i tuoi clienti quotidiani. Se alcuni piatti non funzionano come previsto, sostituisci il tuo piatto migliore e testalo di nuovo fino a quando non avrai identificato i preferiti in ufficio.
  • Mai dimenticare le restrizioni dietetiche. Scavare in un vassoio di cibo non è sempre facile per chi è allergico o intollerante a glutine o latte. Il tuo menu di catering aziendale dovrebbe fornire anche opzioni per questi clienti.
  • I clienti vi ingrazieranno!

  • Considerare l’ora del giorno, il tempo e la stagione. Come, quando e cosa mangiamo può dare forma a un giorno intero, e lo stesso vale per il business. Se ti occupi sia della colazione che del pranzo, assicurati che il tuo menu includa selezioni sostanziali per tutte le ore del giorno. Considera anche di apportare modifiche stagionali al tuo menu.
  • Prendi in considerazione la temperatura. È comune per i clienti aziendali, in particolare quelli che ospitano conferenze, seminari o altri eventi di lavoro diurni, di dover sfamare grandi gruppi nel corso di un intero pomeriggio. Offrire qualcosa che non ha bisogno di essere caldo, come i panini, è sempre una scommessa sicura.

La cosa più importante da considerare all’inizio dell’attività di catering è che il tuo menu dovrebbe essere trattato come un work in progress. Crea il tuo menu iniziale, testalo, modificalo e poi testalo di nuovo fino a quando non lo ottieni correttamente. Tenere a mente questi piccoli suggerimenti quando si crea un menu ti metterà sulla buona strada per un ottimo servizio.

Cake Design: Cosa è e quali sono gli strumenti necessari

Zucchero, colore e fantasia.

Questi sono gli ingredienti base per la creazione di vere e proprie opere d’arte.

Il Cake Design è infatti considerato un’arte che si serve del fondant, conosciuto anche come pasta di zucchero.

Quest’ultima viene prettamente utilizzata perla decorazione di dolci e torte per occasioni speciali, ricorrenze importanti, cerimonie e molto altro ancora.

A chi non è mai capitato di rimanere incantato dai colori e dalle forme di queste sculture?

Ma da dove nasce questa tecnica e perché viene utilizzata così tanto?

Rispondiamo alla prima domanda.

La nascita del Cake Design risale al 1840, in Francia nello specifico, in occasione del matrimonio della Regina Vittoria.

Fu proprio per questo evento che venne creata la prima torta decorata: un avvenimento che segnò la storia dei dolci.
Con il tempo, questa particolare tecnica è andata man mano a diffondersi in tutto il resto dell’Europa sino a divenire un must.

Il Cake Design può essere considerato una passione attraverso cui la creatività prende forma.
Un’avventura che può essere intrapresa da chiunque (da professionisti a semplici curiosi) abbia voglia di cimentarsi in qualcosa di diverso.

Zucchero, colori, azione!

READ MORE

fenomeno-del-catering

Il fenomeno del Catering

Il fenomeno del catering si è diffuso in Italia nel corso del ‘900 ed ha raggiunto il successo vero e proprio alla fine degli anni ’70, da pratica svolta principalmente da membri della società aristocratica e alto borghese, si è estesa alla maggior parte della popolazione, risultando ai giorni nostri ormai un fenomeno di massa.

Il catering nasce nel 1902 dall’idea moderna di una compagnia telefonica americana che tutti i giorni osservava i propri operai mettersi in contatto con ristoranti esterni. La “Illinois Bell”, così si chiamava la compagnia telefonica, capisce il potenziale dell’affare e organizza una mensa per i dipendenti, risultando la prima compagnia a dotare la propria impresa di un servizio di ristorazione, anticipando i tempi e rendendo più felici i propri lavoratori di recarsi sul posto di lavoro.

In Italia la fattispecie del catering viene regolata dall’art.1322, per la quale prevede un contratto atipico.

Ma che cos’è di preciso il catering?

La parola “Catering” viene adottata comunemente anche dall’italiano e letteralmente significa “approvvigionare di cibo”.
La pratica del catering infatti, risulta essere proprio questo: si tratta di un servizio di fornitura di cibi e bevande, in varie occasioni. Il “caterer” invece è chi si occupa della fornitura di cibi e bevande e può coincidere con una persona fisica o un’impresa.READ MORE

Eventi

Cosa c’è dietro l’organizzazione di eventi?

La storia dell’organizzazione di eventi

L’organizzazione di eventi, grazie al grande successo riscontrato negli ultimi anni, diventa una degli strumenti alla base delle strategie di comunicazione a partire dal XXI secolo, rivoluzionando il mondo della pubblicità.

Un evento oggi non viene considerato più come una mera occasione mondana; sempre più spesso anche l’evento mondano coincide con un’occasione per promuovere un prodotto o un avvenimento, facendo collidere in questo modo la sfera lavorativa con quella dell’intrattenimento.

Perché l’evento è uno strumento di marketing vincente?

Oggi l’evento risulta essere la modalità più efficace per comunicare con il pubblico, permette un contatto diretto sia con il pubblico dei consumatori sia con soci, reali o potenziali. L’evento è uno strumento innovativo, fino a poco tempo fa considerato innovativo, che rende la promozione un’occasione di divertimento, favorendo così anche il collegamento del prodotto pubblicizzato con un ricordo del tutto positivo.

L’evento infatti fa sì che il pubblico sia ben disposto nei confronti del prodotto,

elemento indispensabile sia per il pubblico formato esclusivamente da clienti, sia da quello in cui sono presenti anche giornalisti.READ MORE