Servizio di catering economico a Roma: idee e suggerimenti per non sbagliare - Events365
21337
post-template-default,single,single-post,postid-21337,single-format-standard,qode-social-login-1.0,qode-restaurant-1.0,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,select-theme-ver-4.5,,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
Servizio di Catering economico

Servizio di catering economico a Roma: idee e suggerimenti per non sbagliare

Non sempre il budget a propria disposizione è quello sperato e riuscire a realizzare quanto immaginato può risultare difficile, ma non impossibile!

Il più delle volte, infatti, è possibile creare soluzioni alternative che possano soddisfare le aspettative dei clienti, senza rinunciare alla qualità.
La scelta di un catering economico è molto frequente, soprattutto per chi ha intenzione di realizzare un evento di piccole dimensioni oppure quando il management impone limiti precisi di spesa.

Perché allora scegliere un servizio di catering professionale piuttosto che, ad esempio, un ristorante?

Scegliere un catering può rivelarsi una scelta molto conveniente, non solo a livello economico ma anche logistico, organizzativo, etc. Ad esempio, potrebbe capitare che la location scelta per l’evento non disponga di un ristorante o comunque di una cucina per la preparazione del food & beverage. Si tratta di un servizio comodo e perfettamente adattabile a qualunque tipologia di situazione.

Non solo, un ulteriore vantaggio è quello di ritrovarsi direttamente tutto pronto e servito grazie ad uno staff dedicato. Che si tratti di un evento privato o di uno aziendale, il catering è considerato la migliore soluzione a tutto.

Tornando ora a parlare di servizi di catering economici, da esperti del settore, vogliamo fornirvi qualche informazione utile in più.

Sappiamo bene quanto sia importante per i nostri clienti che il livello qualità-prezzo venga mantenuto: come fare allora? Ecco qualche piccola linea guida per aiutarvi a non rinunciare alle vostre idee ma a trovare una soluzione adatta all’occasione.

Di tipologie di ricorrenze ce ne sono veramente un’infinità: compleanni, ricevimenti aziendali, battesimi, lauree, matrimoni e così via.

Le persone sono invitate a fare un’esperienza del tema trattato, che può essere di natura diversa: di intrattenimento, di conoscenza, di educazione, di approfondimento ecc.

Ma, in ogni caso, si tratta sempre di un’esperienza a cui possono partecipare a vario titolo.

In particolare, l’invitato avrà una determinata impressione sull’evento che sarà generata soprattutto dalle sue aspettative e dal modus operandi dello stesso.
Trattandosi appunto di un’esperienza, il primo impatto è quello che rimane impresso nella mente.

Catering economico per Ricorrenze private

Dal battesimo alle nozze d’oro, gli eventi che coinvolgono la vita privata sono veramente tantissimi.
Ognuno di questi è unico nel suo genere e deve essere ricordato proprio per tale motivo.

La celebrazione, gli invitati, la scelta della location … e il rinfresco!

Quest’ultima fase è una delle più importanti e delicate poiché è necessario scegliere con attenzione come terminare perfettamente un giorno speciale.
Solitamente per battesimi, comunioni, cresime e matrimoni, la scelta più comune è quella di un pranzo o una cena con servizio al tavolo.
Il piacere di stare a tavola con le persone più care e trascorrere del tempo con loro è uno dei momenti che conta maggiormente.
Perciò la scelta del menù e del servizio dovrà essere curata in ogni singolo dettaglio.

Per quanto riguarda invece ad esempio compleanni, lauree o feste di vario genere, l’opzione più indicata è quella del buffet.
Un finger food dedicato magari, oppure piccole sfiziose portate che sappiano esaltare il cibo servito e soddisfare chi prende parte all’evento.
Questi due tipi di servizio non è detto che debbano essere scelti necessariamente come scritto precedentemente.
Per questo più avanti andremo nello specifico per capire quale tra i due è da prendere in considerazione per il proprio evento.

Catering economico per Eventi aziendali

Nonostante la loro complessità, gli eventi sono uno tra gli strumenti più utilizzati a livello aziendale.
Risultano infatti un elemento molto potente in quanto presentano grandi vantaggi che contribuiranno largamente al raggiungimento degli obiettivi dell’azienda.
Un evento necessita di un’importante capacità di pianificazione, creatività e gestione per un’ottimale riuscita.
Ogni step che lo compone dovrà essere studiato in ogni minimo dettaglio per far sì che gli invitati ne rimangano colpiti a lungo.
Il catering ricopre un ruolo cruciale poiché comprende uno dei momenti più attesi da chi prende parte all’evento.

Ad esempio, molti eventi aziendali sono a tema e stupire piacevolmente il palato (e gli occhi soprattutto) è uno degli obiettivi primari.

Trasformare una festa in qualcosa che sappia sorprendere attraverso la proposta di un servizio innovativo e professionale non è cosa da tutti.
Si può optare per menù personalizzati dai sapori multietnici, un percorso degustazione, una cucina fusion o molto altro ancora.

Il passo fondamentale è scegliere con cura il catering più adatto alle esigenze ed alla situazione che deve essere messa in atto.

Rimanendo sempre sull’argomento, la scelta potrà ricadere su un buffet, una cena a braccio, un finger food, etc …

Per questo genere di eventi, il catering può ricoprire un ruolo determinante favorendo un maggiore coinvolgimento attraverso un servizio personalizzato.
Quelle a tema sono ricorrenze molto attese e vengono ricordate con molta più semplicità: per questo perché non mascherare l’intero staff?
Chi si occupa di catering sa molto bene cosa vuol dire lasciare con un sorriso chi si ha di fronte.

Maschere mozzafiato, decorazioni dedicate e sentieri da esplorare assaporando stuzzicanti delizie preparate ad hoc.
Trasformare il proprio evento in una vera e propria festa ricca di colori e specialità con un servizio unico nel suo genere non è mai stato più semplice.
Gli eventi a tema sono uno strumento di comunicazione in grado di dar valore al messaggio che vuole essere espresso da chi li organizza.
Diversa sarebbe la situazione se invece si preferisse optare per una scelta più soft ed elegante.

Gli eventi di questo tipo sono organizzati in gran stile ed il servizio di un catering all’altezza rappresenta il tocco di classe.
Nella maggior parte dei casi vengono utilizzati due colori, il bianco ed il nero, non solo per l’allestimento della location ma anche per il rinfresco.

Dolci decorati con esclusivi ornamenti in pasta da zucchero, centri tavola arricchiti da meravigliosi e profumati fiori bianchi e dettagli neri…
Uno staff vestito ad hoc saprà donare quell’eleganza raffinata che saprà far eccellere l’intero evento.

Qualunque sia la preferenza, un servizio di catering professionale saprà soddisfare ogni esigenza nello stile e nella preparazione delle pietanze.
Oltre al “luogo perfetto” però, un altro delicatissimo elemento che va considerato è la scelta del menù da servire.

Può sembrare cosa facile, ma non lo è assolutamente: è molto importante poiché ogni invitato ha necessità particolari ed il tema svolge un ruolo cruciale.
Qualunque sia l’occasione (laurea, cena aziendale, matrimonio o festa di Halloween) non deve mai essere presa con leggerezza.

Ecco allora qualche semplice idea per risparmiare sul vostro ricevimento:

Cibo

Gli antipasti introducono l’intero servizio e ricoprono un ruolo cruciale. Per rimanere nel budget, potreste optare per quelli classici, come bruschette di varia tipologia (pomodorini, paté, etc.), affettati, olive e così via. Perché strafare quando il classico è sempre di gran stile? Sicuramente verrà apprezzato da tutti e può essere prevista una scelta varia anche per vegetariani o persone con speciali intolleranze alimentari. Altrimenti, un’opzione diversa e in linea con i trend del momento, potrebbe essere quella di frutta unita a pietanze varie, come carne, pesce, etc. Qui è veramente facile dare spazio alla propria fantasia, con gusto! Passando poi ai primi piatti, generalmente il piatto principale è senza dubbio la pasta. Se il vostro intento è quello di rimanere bassi con il prezzo, gli ingredienti semplici sono i più indicati e, soprattutto, sempre graditi. Basti pensare ad una pasta con sugo, olive e capperi, oppure un’insalata fredda. Anche dalle cose più semplici può nascere qualcosa di eccezionalmente unico, in grado di saziare e soddisfare tutti i vostri invitati – dal più grande al più piccolo.

Servizio Self-service

Sicuramente avere un service che gira per la sala con i vassoi a braccio è molto elegante ma, purtroppo, ha un costo più alto. Perciò, potreste optare per un servizio fai-da-te in cui ogni ospite può servirsi liberamente al tavolo del rinfresco. Nonostante possa sembrare una scelta semplice, in realtà è vista molto bene in quanto gli invitati hanno la possibilità di scegliere cosa e quanto mangiare, senza limiti. Vi ricordiamo che, in generale, gli ospiti si preoccuperanno molto di più di mangiare piuttosto di come viene loro presentato il cibo!

Le bevande

Puntare sulle numeriche

Senza spendere un patrimonio, cercate di capire bene quanti saranno gli ospiti che prenderanno parte al vostro ricevimento. Questo punto non è assolutamente da sottovalutare in quanto capita molto spesso che post evento sia tantissimo il materiale in avanzo. Puntate, ovviamente, su tanta acqua e bevande analcoliche. Se invece siete orientati a servire anche vino o birra, non scegliete le prime che capitano solo perché costano meno: esistono tantissime alternativi di qualità, a prezzi contenuti.

Limitare l’open bar (se previsto)

Se la vostra ricezione è di (ad esempio) quattro ore, considerate di rendere il vostro bar “aperto” per un orario limitato. Molti ospiti bevono un drink quando arrivano mentre aspettano che i festeggiamenti inizino: di solito solo in pochi ne prendono un secondo durante l’attesa. In questo modo limiterete i costi e offrirete una bevanda di benvenuto. Un’altra opzione è quella di chiudere il bar durante l’ora di cena. La maggior parte degli invitati sarà occupata a mangiare e conversare e non avrà bisogno di una bevanda durante quel periodo.

Servire solo vino e birra

Potreste scegliere di limitare i tipi di bevande alcoliche servendo solo vino e birra in modo da non dover pagare anche per i liquori. La scelta di offrire solo una tipologia di bevanda potrebbe risultare fastidioso in quanto non tutti gradiscono sia l’una che l’altra bevanda.

Servire bevande analcoliche

Un’opzione da non sottovalutare, soprattutto se stiamo parlando di un evento privato in cui la maggior parte degli ospiti sono bambini. Che si tratti di un compleanno o di un rinfresco, potreste prevedere un corner dedicato a succhi e cocktail analcolici (puntando anche alla frutta di stagione per un effetto sensazionale), adatto a tutte le età.

Optare per un ricevimento a buffet

Servire una buona quantità di portate, come antipasti, primi e secondi piatti, invece di un servizio al tavolo è divenuta una nuova tendenza negli ultimi anni. Gli ospiti possono socializzare molto di più e possono servirsi senza limitazioni. Questa scelta la sottoponiamo molto spesso ai clienti che ricercano vivande di qualità a prezzi contenuti.

Considerare la “station”

Simile all’idea di un buffet, il concetto di station consente agli ospiti di visitare diversi corner per ottenere il loro cibo e bevande. Un’idea potrebbe essere quella di crearne una per gli affettati, i formaggi oppure una station per la pasta. Se invece non puntate al tradizionale, perché non pensarne una del tutto innovativa, magari dedicata a dei tacos, del sushi o moltissimo altro ancora. Questa è un’opzione molto popolare per i ricevimenti moderni ed ha un prezzo competitivo.

Non scegliere cibo fuori stagione

Molti alimenti sono stagionali quindi assicuratevi di non servire nulla fuori stagione. Questo può essere molto costoso perché il cibo deve essere trasportato per lunghe distanze oppure non essere disponibile nell’immediato (il che aumenta i prezzi). Inoltre, un ulteriore lato da non sottovalutare è la qualità dei frutti di stagione: le castagne a giugno, ad esempio, non sono proprio il massimo.

Arriviamo poi al dessert …

Scegliete una torta semplice o da esposizione

Quando si parla di ricevimenti importanti, può essere allettante avere una torta a più livelli estremamente articolata e stravagante, ma resistere alla tentazione e sceglierne una semplice potrebbe essere la soluzione migliore. Per i vostri ospiti non cambierà che la torta abbia semplicemente uno o due piani: quello che conta realmente è che sia squisita! Grazie ad una notevole esperienza, abbiamo un’ampia gamma di scelta per realizzare la torta più appropriata per il vostro evento. Direttamente dall’America, una variante che durante gli ultimi tempi sta facendo parlare tantissimo è la torta cupcake. Non si tratta di un semplice dolce, ma di una composizione di coloratissimi cup cakes che faranno innamorare i vostri ospiti. Non solo. Invece di servirla nella maniera classica, potreste anche concludere la serata regalando agli invitati un mini cupcake abbinato ad scatola come ricordo: una vera e propria bomboniera!

Avere un corner per i dolci

Anche in questo caso, perché limitarsi alla scelta di un singolo dolce quando è possibile sceglierne… di tutti i gusti! Realizzando un corner dedicato, avrete l’opportunità di servire diversi dessert come brownies, torte e biscotti ai vostri ospiti. Questa opzione è molto più economica di una torta ed è senza dubbio molto più divertente da vedere. Dalla pasticceria secca a mini torte in stile finger food, lascerete gli invitati stupiti e felici di avere più scelta.

Insomma, ci sono molti modi per risparmiare soldi e cibo per la vostra speciale ricorrenza, senza sacrificare lo stile o avere ospiti che vanno via a stomaco vuoto.

Come azienda di catering per qualunque tipologia di ricorrenza o evento, il nostro impegno è quello di realizzare i desideri dei nostri clienti. Grazie ad una stretta collaborazione con quest’ultimi, siamo in grado di progettare su misura qualunque cosa, dal menu agli allestimenti, dalla mise en place alla lista dei cocktail.

Miriamo a soddisfare tutti i sensi: vista, suono, tatto, gusto, olfatto. La continuità è la chiave per creare l’atmosfera perfetta. Una volta fatta questa premessa sulla scelta di un catering economico per eventi speciali, dovreste anche sapere che un buon servizio di catering deve essere in grado di adattarsi rapidamente, poiché le esigenze del cliente e gli avvenimenti degli eventi sono in continua evoluzione. Durante tutto l’evento, il team di catering svolge un ruolo significativo nell’esecuzione dell’intera esperienza, poiché è anche la squadra principale di pulizia e ordine. Un buon gruppo di catering raccoglierà tutti i piatti sporchi, le bevande incustodite, spazzerà i vetri rotti e pulirà a fondo la sede alla fine della notte per aiutarti a riavere il deposito. Tutto questo, ovviamente, rispettando il budget prestabilito.

Ma cosa accade dietro le quinte di un catering professionale?

Dalla prima riunione con il cliente fino al grande giorno, la ristorazione richiede una grande pianificazione, preparazione, lavoro di squadra, creatività e flessibilità. Dal concept all’ultimo morso della torta, un team di catering lavora a stretto contatto con il cliente per creare un menu di antipasti, menu bar, menu per la cena e, eventualmente, menu per dessert, caffè e spuntini a tarda notte.

Ciò include un’accurata organizzazione del personale, la programmazione, la presentazione, le aspettative contrattuali sia del cliente che dei ristoratori e la pulizia post evento. Una società di catering per eventi può anche aiutare il cliente a prenotare affitti per un evento. Questo potrebbe anche includere allestimenti quali: tovaglie, tavoli da cocktail, corner per regali, preparazione della torta, sedie, stoviglie, bicchieri da bar, stufe e così via. Una volta che tutti i dettagli sono stati concordati, la società di catering redigerà un contratto per la revisione. Non abbiate paura di fare domande o proporre vostre idee! Una buona società di catering sarà trasparente con il suo operato ed i suoi costi e spiegherà ai clienti perché hanno preso determinate decisioni.

Ad esempio, prendiamo il giorno del vostro evento. Prima che gli ospiti arrivino, il supervisore e il team di catering lavoreranno sodo per allestire tavoli, sedie, bar e iniziare a preparare il cibo.

Una volta che l’evento è in corso, il responsabile collaborerà con gli altri addetti ai lavori per rimanere sincronizzati con la cronologia dell’evento, ripulendo le posate sporche o scartate, pulendo eventuali materiali rotti e accontentando le esigenze di tutti gli ospiti. A seguito dell’evento, il team di catering sarà responsabile per lo smaltimento dei rifiuti, l’organizzazione dei noleggi, per il ritiro e l’uscita dalla sede in ordine permanente.

Ora che sapete cosa aspettarvi da una società di catering, è anche importante sapere che aspetto ha la scelta di una cattiva azienda che promette qualità a costi troppo ridotti.

Purtroppo, ci sono veramente tantissime compagnie di catering che offrono un servizio scarso e poco professionale spacciandosi per serie. Fate molta attenzione! È una buona cosa investigare prima sulle loro recensioni online ed è frequente richiedere referenze da parte di clienti precedenti prima di prenotarle. Inoltre, assicuratevi che la società di catering che sceglierete abbia un’assicurazione e sia autorizzata a servire cibo (e alcol, se applicabile). Rimarrete sorpresi nello scoprire di quanti non lo fanno.

Scegliete di incontrarli nella loro cucina per vedere se è pulita ed organizzata: dice molto di un’azienda di catering.

Se le cose sembrano caotiche e sporche, ci sono possibilità, che rispecchierà l’esito finale del vostro evento.

Una negativa società di catering per eventi mostrerà i suoi veri colori durante il processo di preparazione. Sono reattivi quando li contattate vie telefonica o per e-mail? Sono trasparenti con i loro moduli d’ordine e fatturazione? Sono in tempo per le riunioni? Saranno in orario (o in anticipo) per organizzare il vostro evento? Essere puntuali è una qualità chiave di una buona società di catering, poiché spesso sono il primo e l’ultimo fornitore a trovarsi sul posto.

Poiché la maggior parte degli eventi si concentra sul cibo, sui cocktail e sulla pulizia, l’assunzione di una cattiva compagnia influirà notevolmente sulla vostra.

Potrebbero avere difficoltà a preparare la cena fuori orario, potrebbero avere un personale scanzonato che non fa un perfetto lavoro di pulizia dopo che i vostri ospiti sono andati, potrebbero sottovalutare addirittura l’intero evento. O ancora, potrebbero non ripulire correttamente la location alla fine della serata mettendo a rischio il deposito.

Quando si tratta di assumere una società professionale di catering, sceglierne una in grado di esaudire le vostre necessità vi farà risparmiare un sacco di tempo, denaro e, soprattutto, la vostra festa passerà come uno degli eventi più favolosi a cui gli ospiti abbiano mai preso parte.

Non affidatevi perciò ai primi che capitano solo perché vi hanno fornito un preventivo basso e vantaggioso. Andate più a fondo perché, alla fine, a pagarne le conseguenze sarete voi ed i vostri invitati. Da anni ci occupiamo professionalmente di qualunque genere di ricorrenza, riuscendo a soddisfare a pieno tutti i nostri clienti. Provare per credere. Se avete intenzione di realizzare un banchetto personalizzato, economico e di qualità, siete nel posto giusto.

Contattateci per avere maggiori informazioni e delucidazioni. Sarà un piacere per noi potervi aiutare a soddisfare qualunque vostra esigenza, rispettando i limiti prefissati, ma senza mancare di serietà o qualità. Vi basterà descriverci quali sono le vostre preferenze, bisogni o idee: al resto penseremo direttamente noi!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.