Interruttori PLH, wireless e antibatterici ai tempi del coronavirus - Events365.it
21413
post-template-default,single,single-post,postid-21413,single-format-standard,qode-social-login-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,select-theme-ver-4.5,,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Interruttori PLH, wireless e antibatterici ai tempi del coronavirus

Ebbene sì al tempo del coronavirus c’è anche chi pensa agli interruttori rendendoli antibatterici e super tecnologici.

Stiamo parlando dell’azienda milanese Epic srl che con il suo brand PLH ha prodotto apparecchi di comando per uso domestico facendo attenzione sia al design che all’efficienza. Si tratta di dispositivi all’avanguardia che funzionano senza cavi ma grazie al wireless.

Viviamo in un’era dove ormai quasi tutto può essere gestito tramite i comandi vocali, pensiamo ad Alexa che permette ad esempio di accendere le luci della propria casa, invece poi ci sono aziende come Epic che vogliono conservare quella manualità e gestualità che man mano si va perdendo realizzando appunto interruttori speciali come il brand PLH.

Sul loro sito https://www.plhitalia.com/ si presentano così: “…Utilizzo di materiali ‘solidi’, lavorazioni dal pieno, ergonomia, design e forme primitive, lavorazioni artigianali, conoscenza e ricerca dei materiali e collaborazioni sono gli aspetti fondanti di PLH® sui quali sono stati sviluppati nel tempo apparecchi di comando cablati (wired), senza fili (wireless) attraverso 6 differenti collezioni; oltre ad una corposa produzione custom che rappresenta tutt’oggi il core business dell’Azienda”.

La  particolarità di questi dispositivi è il rivestimento antibatterico della superficie dei pulsanti-interruttori e della cornice di supporto, dove nel giro di poche ore viene arrestata se non eliminata la diffusione di batteri. Esattamente sono rivestite con finitura Abaco, realizzato dalla società italiana Protim, nell’ambito dei trattamenti PVD (Physical Vapour Deposition).

Aspetto da non trascurare in un momento così delicato dove l’igiene è fondamentale per contenere i contagi da coronavirus, come l’utilizzo di guanti o mascherine ffp2.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.