Come fare Trading online sui Bitcoin - Events365.it
21418
post-template-default,single,single-post,postid-21418,single-format-standard,qode-social-login-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,select-theme-ver-4.5,,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Come fare Trading online sui Bitcoin

I Bitcoin sono molto ambiti, ma non tutti possono acquistare un Bitcoin dato che attualmente il suo valore supera il 9 mila euro, ecco perché molte persone hanno scelto di iscriversi ai broker di trading online per poter speculare con i CFD sui cambiamenti di prezzo, sia in salita che in discesa.

Il Bitcoin è stata la prima criptovaluta nata, l’anno della sua nascita è il 2009, è stato ideato da uno sviluppatore il quale ancora non si è rivelato, il Bitcoin ha cambiato per sempre la concezione di moneta. Il Bitcoin in pochissimo tempo è diventato richiestissimo e il suo valore ha toccato dei picchi altissimi, attualmente è stazionario.

Il Bitcoin è una criptovaluta a produzione limitata è stato stabilito in partenza che una volta raggiunti i 21 milioni si blocchi la produzione in automatico, si pensa che ciò avvenga entro la primavera del 2020.

Solo l’idea che il Bitcoin abbia un termine gli reca maggiore rilevanza, infatti chi possiede questa criptovaluta ha tra le mani un valore immenso, molti investitori hanno paragonato investire in Bitcoin come investire sui metalli più preziosi, come l’Oro o l’Argento.

Per poter acquistare un Bitcoin come abbiamo detto è necessario avere una certa disponibilità economica, oppure è possibile iscriversi ad un broker di trading online e iniziare a fare trading.

Come funzionano le Criptovalute

Le criptovalute sono decentralizzate questo vuol dire che non vengono emesse e non sono protette da un ente centrale, cosa che vale per le valute come l’euro,  il dollaro ecc.

Quando si comprano dei Bitcoin vengono custoditi all’interno di alcuni portafogli elettronici detti wallet, invece le transazioni delle criptovalute vengono effettuate tramite la rete e registrate nel blockchain, tecnologia creata per far passare le transazioni delle criptovalute.

Cos’è la blockchain?

La blockchain è un registro digitale di condivisione dei dati delle criptovalute, questo registra cronologicamente ogni unità di criptovaluta.

La registrazione avviene tramite dei blocchi i quali sono dei dati registrati e inseriti a catena, ecco perché è così difficile contraffare il Bitcoin.

Criptovalute e volatilità

Le criptovalute come il Bitcoin soffrono molto della volatilità e di tutti i cambiamenti esterni, solo pochi mesi fa quando è iniziata la pandemia da COVID-19 c’è stata una corsa verso le criptovalute e di conseguenza al Bitcoin, si pensi che nei mesi del lockdown c’è stata incertezza verso le valute classiche, ma non verso le criptovalute.

In tempi di emergenza si investe in pochi settori, le materie prime con l’oro oppure oramai nelle criptovalute, anche se si sono riscontrate delle incertezze durante il lockdown per l’impossibilità di fruire di determinate tecnologie.

Di certo il Bitcoin ha subito meno incertezza delle valute classiche.

Entro maggio i più grandi esperti di finanza hanno evidenziato la possibilità che il Bitcoin raggiunga i suoi massimi storici.

Le criptovalute subiscono in modo importante la volatilità.

Come fare Trading sul Bitcoin

Per fare trading online sul Bitcoin è necessario iscriversi ad un broker di trading online, ce ne sono molti sul web ma non tutti sono seri e certificati, tra i molti possiamo consigliarvi il broker ForexTB il quale offre la possibilità di accedere anche tramite il conto demo gratuito.

Prima di effettuare l’iscrizione verificate che il broker abbia le certificazioni di sicurezza, come quella della CySEC e della CONSOB, questi due Enti tutelano gli investitori da possibili truffe online, e monitorizzano la serietà dei broker.

Il conto demo è un altro valore aggiunto che il broker deve avere, iscriversi come primo momento al conto demo vi darà la possibilità di conoscere la piattaforma e imparare ad utilizzare tutti gli strumenti di analisi tecnica.

Per fare trading online sul Bitcoin sarà necessario aprire una posizione sia al rialzo che al ribasso del prezzo. Il trading online lo si fa con i CFD, questi sono dei prodotti finanziari che utilizzano l’effetto leva finanziaria.

I vantaggi di fare trading online sui Bitcoin

I vantaggi di fare trading online sui Bitcoin sono molti, vediamo insieme:

  • Il trader si avvale dell’effetto Leva finanziaria;
  • Si argina il problema della volatilità del Bitcoin;
  • Si utilizzano i CFD;
  • Si possono impostare i comandi di di Stop, come lo Stop loss e il Take profit, in modo da arginare le perdite;
  • Si può fare trading anche con 10E.

Questi sono i principali vantaggi di fare trading online sui Bitcoin.

Le altre criptovalute

Oltre al Bitcoin ci sono molte altre criptovalute, alcune più conosciute e altre molto giovani , di certo sono sempre un buon investimento, però è necessario seguire gli andamenti e gli storici di ognuna.

Le principali criptovalute:

  • Ethereum;
  • Tether;
  • Ripple;
  • Polkadot;
  • Bitcoin Crash;
  • Bitcoin Coin;
  • Chainlink;
  • Crypto.com Cion;
  • Litecoin.

Queste sono le principali criptovalute su cui è possibile investire o fare trading online.

Conclusioni

Il Bitcoin è un ottimo investimento, valutate la serietà del broker prima di procedere all’iscrizione, per riuscire nei vostri investimenti vi consigliamo di passare tramite il conto demo, così da avere una maggiore esperienza.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.